Ultimi inserimenti

Giornata annuale per gli operatori dei tribunali ecclesiastici sul tema "Il nuovo processo matrimoniale canonico"

Organizzata dall'Associazione Canonistica Italiana e dall'Arcisodalizio della Curia Romana, si terrà il 12 maggio 2016, l’annuale Giornata per gli operatori dei Tribunali Ecclesiastici, con inizio alle ore 9,15, presso la 'Sala dei Cento Giorni' nel Palazzo della Cancelleria Apostolica in Roma, sul tema Il nuovo processo matrimoniale canonico. Di seguito si pubblica il programma.

Diocesi: Alife-Caiazzo, Sessa Aurunca, Teano-Calvi, nasce il Tribunale ecclesiastico interdiocesano

Sarà operativo da domenica 1° maggio il Tribunale ecclesiastico interdiocesano di Alife-Caiazzo, Sessa Aurunca e Teano-Calvi. La decisione è stata formalizzata il 21 marzo scorso dai rispettivi vescovi, monsignor Valentino Di Cerbo, monsignor Orazio Francesco Piazza e monsignor Arturo Aiello, facendo seguito al recesso delle tre diocesi dal Tribunale ecclesiastico regionale campano e di Appello, presentato lo scorso 12 marzo, e al decreto con il quale in data 19 marzo 2016 è stato ufficialmente costituito il nuovo Tribunale ecclesiastico interdiocesano.

Esortazione Apostolica “Amoris laetitia”, sull’amore nella famiglia, 07.04.2016

La famiglia come riflesso della Trinità, il matrimonio come dono, la denuncia dell’individualismo, l’amore e la fecondità, la famiglia come soggetto di evangelizzazione. Questi i passaggi fondamentali del testo del Santo Padre, il quale non intende trarre le conclusioni del dibattito sinodale, ma dare inizio ad un affascinante cammino di annuncio del Vangelo, fatto di desiderio, integrazione, discernimento e accompagnamento di tutte le famiglie in qualunque situazione vengano a trovarsi.

Incontri di formazione per gli operatori dei Tribunali

Presso il Palazzo Lateranense, Piazza S. Giovanni in Laterano 6/A in Roma a partire dal 18 novembre 2015 si terrà un ciclo di lezioni per la formazione degli operatori dei Tribunali ecclesiastici.
Segue  calendario degli incontri.

Giornata dell'Avvocatura ecclesiastica - La riforma del processo canonico per le cause di nullità matrimoniale

Il 15 dicembre 2015, l’Associazione Canonistica Italiana e la Facoltà di Diritto canonico della Pontificia Università Gregoriana, terrà la II Giornata dell’Avvocatura Ecclesiastica – la prima fu celebrata il 23 maggio 2014 (vedi http://www.ascait.org/articoli/l%E2%80%99avvocatura-ecclesiastica-italia). La giornata di studio dal titolo, La riforma del processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità matrimoniale avrà un taglio specificamente pratico, finalizzato alla applicazione della normativa rinnovata.

La «mens» del Pontefice sulla riforma dei processi matrimoniali

mitis iudex
Due mesi fa, l’8 settembre, sono stati promulgati i due motu propri Mitis iudex dominus Iesus e Mitis et misericors Iesus con cui il Pontefice ha rifondato il processo per la dichiarazione della nullità del matrimonio. A poco più di un mese dalla loro entrata in vigore — il prossimo 8 dicembre — si è tenuto il 4 novembre l’atto accademico di apertura dell’attività dello Studio rotale con la prolusione dell’arcivescovo Angelo Becciu, sostituto della Segreteria di Stato, che è stata pubblicata sull’Osservatore Romano del 5 novembre.

Associazione Canonistica Italiana: eletto il nuovo Presidente - Mons. Erasmo Napolitano

Nell'ambito dei lavori del XLVII Congresso Nazionale dell'Associazione Canonistica Italiana, l'assemblea dei soci ha provveduto ad eleggere il nuovo Presidente nella persona di Mons. Erasmo Napolitano che succede al Prof. Paolo Moneta, che ha brillantemente guidato, negli scorsi anni, l'Associazione e che rimane comunque nel Consiglio Direttivo.

Atto accademico di inizio attività 2015-2016 dello Studio rotale - Il vescovo giudice nella riforma di Papa Francesco

studio rotale
La rifondazione del processo matrimoniale voluta da Papa Francesco è stata «una risposta di giustizia e di misericordia fra i due sinodi». Questo il punto centrale del saluto con cui nel pomeriggio del 4 novembre 2015 il decano della Rota romana Pio Vito Pinto ha introdotto nella sala Riaria del Palazzo della Cancelleria l’atto accademico di inizio attività 2015-2016 dello Studio rotale. La cerimonia è stata presieduta dall’arcivescovo Angelo Becciu, sostituto della Segreteria di Stato, che ha tenuto la prolusione che pubblichiamo qui di seguito.